Accesso ai servizi

Come Fare Per

Cedole librarie

Come Fare:

 

Ciascuna famiglia dovrà, come in passato, ordinare/prenotare i libri di testo presso una libreria/cartolibreria di propria scelta (non sono ammessi gli acquisti online), ma non sarà più necessario esibire una cedola cartacea: per richiedere i libri sarà sufficiente esibire al libraio il codice fiscale dell’alunno.

Il libraio, una volta iscritto alla piattaforma accedendo al sito http://clo.comunefacile.eu, potrà procurare e consegnarVi i libri richiesti. Consigliamo di richiedere la ricevuta digitale della cedola dematerializzata lasciando al libraio il vostro indirizzo email.

Il sistema recupera anche i dati delle adozioni librarie delle scuole, tuttavia raccomandiamo di portare con sé (anche in formato elettronico – si trova pubblicato sul sito web di istituto) l’elenco dei testi richiesti dalla propria scuola, per un controllo ulteriore.

Come sempre non è previsto alcun onere economico per le famiglie; infatti l'esercente emetterà fattura, con il resoconto delle cedole gestite, al Comune di Stra, che provvederà al pagamento.

 

AVVERTENZE:


- La piattaforma sarà attiva dal 29 giugno . Si consiglia di ordinare i testi prima possibile per scongiurare i possibili ritardi nelle forniture che generalmente non dipendono dagli esercenti ma dalle case editrici.

-Qualora il vostro libraio di fiducia non fosse registrato alla piattaforma, invitatelo a contattare l’ufficio comunale al numero 049-9804076-9804028. Senza l’adesione (gratuita) della libreria alla piattaforma non sarà possibile gestire le cedole dei residenti a Stra.

- non è prevista la possibilità di acquisto diretto dei libri e relativa richiesta di rimborso degli stessi da parte della famiglia. Il Comune non erogherà alcuna forma di rimborso alle famiglie, in quanto l’unico metodo previsto è quello della cedola libraria.

- il Comune garantisce la copertura nei limiti dei tetti di spesa stabiliti dal Ministero dell'Istruzione con decreto 91 del 13/04/2022, di seguito indicati. Ciò significa che testi in esubero rispetto a quelli previsti dal decreto ministeriale per la classe di iscrizione, ancorché richiesti dall'Istituto Comprensivo di appartenenza, dovranno essere acquistati a parte e la relativa spesa rimarrà a carico del genitore.

Contattare l'ufficio pubblica istruzione telefonando al numero 0499804076-28 nei seguenti casi:

  • si prevede di cambiare la residenza (in ingresso o in uscita) dopo il 1° giugno’22 o di cambiare scuola: è necessario comunicarlo all'ufficio pubblica istruzione prima di effettuare l'ordine dei testi o comunque prima possibile;
  • il proprio/a figlio/a è in istruzione parentale;
  • il proprio/a figlio/a è anticipatario (=è nato nel 2017 ed iscritto alla classe prima a.s. 2022/23) oppure, per qualsiasi motivo, frequenta la scuola primaria anche se nato prima del 01.01.2012;
  • il proprio/a figlio/a abbia bisogno di uno o più libri diversi da quelli dei compagni;
  • in tutti i casi di problemi nel recupero della cedola tramite il codice fiscale presso la libreria.

Si ricorda infine che il MIUR, con parere prot. 817 del 10.02.2014, ha ritenuto che se l'alunno ha ottenuto una prima fornitura gratuita dei libri di testo e successivamente cambia scuola, non potrà ottenere una seconda fornitura gratuita nel corso dello stesso anno scolastico. Di conseguenza la famiglia dell'alunno dovrà provvedere personalmente all'acquisto dei nuovi testi.  Il MIUR stabilisce però che, in caso di situazione economica disagiata comprovata della famiglia, l'istituzione scolastica deve consentire all'alunno di conservare i libri ottenuti con la prima fornitura gratuita.

Le famiglie degli alunni non residenti dovranno rivolgersi al proprio comune.


Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Stra, al numero 0499804076 0499804028, via mail cultura@comune.stra.ve.it.


Dove Rivolgersi:
Pubblica Istruzione - Cultura - Sport -Turismo (vedi dettaglio e orario di apertura)