Accesso ai servizi

Mercoledì, 09 Febbraio 2022

PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA



PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA



Aggiornamenti Agosto 2022
Il Comune di Stra si aggiudica un contributo di 795.000 euro a valere sui fondi del PNRR, linea di finanziamento Missione 4 Istruzione, per la realizzazione di un Asilo Nido a San Pietro di Stra grazie alla partecipazione  al bando che scadeva il 24 febbraio 2022. Il bando sempre PNRR invece per il progetto di riqualificazione funzionale e messa in sicurezza dell'edificio della scuola materna Magrini con un importo di 790.000 euro ci vede posizionati bene in graduatoria ma al momento esclusi dal finanziamento.  

 

Un risultato importante che premia la competenza, la capacità e la visione di futuro di questa amministrazione, impegnata a dare risposta alle esigenze del territorio attraverso la pianificazione e la  partecipazione a bandi.

 

Questo contributo va ad aggiungersi al finanziamento aggiudicato in questi ultimi giorni,  di 136.000 euro, sempre risorse del PNRR, per la digitalizzazione della PA, che permetterà l'adeguamento delle strutture informatiche e dei servizi ai cittadini, e ai  4.450.000 euro già assegnati per la riqualificazione dell'ex Officina nell'ambito del compendio di Via Nazionale, ambizioso progetto che stiamo passo passo portando avanti.

 

Abbiamo partecipato ad ulteriori bandi PNRR non ancora assegnati, dei quali attendiamo l'esito, di certo possiamo dire che ad oggi i 5,4 milioni di euro ottenuti dai fondi PNRR rappresentano un passaggio epocale per la nostra comunità e testimoniano il lavoro di questa Amministrazione che non si ferma alle progettualità temporali di mandato ma  investe e lavora per il futuro del nostro paese.


...

Si comunica che sono stati pubblicati sul sito del Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili a questo link, i decreti di ammissione definitiva al finanziamento delle proposte PINQUA per i Progetti “Ordinari” e per i progetti “Pilota”.


Anche il Comune di Stra  è stato ammesso, insieme ad altri comuni coordinati dalla Città Metropolitana di Venezia, quale ente capofila,  al finanziamento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  relativo al PINQUA, il “Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare”, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 16 novembre 2020.


Le proposte oggetto di finanziamento riguardano progetti di rigenerazione urbana e di rifunzionalizzazione di aree, spazi e immobili pubblici nonché di riqualificazione e riorganizzazione del patrimonio destinato all’edilizia residenziale sociale.


Nello specifico, il progetto presentato dal Comune di Stra riguarda il restauro, risanamento conservativo e recupero funzionale dell'edificio “ex Officina Idraulica” di Via Nazionale, che prevede la realizzazione di una sala civica, della biblioteca comunale e di spazi museali, risultando assegnatario della somma di € 4.450.000,00.

Questo finanziamento ricade nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e impone di utilizzare le risorse assegnate entro il 31 marzo 2026 secondo un cronoprogramma di interventi che seguirà le tempistiche legate al PNRR stesso.